Assagenti News

Circolare Federagenti n.54 - DL 17-3-2020 n. 18 - Ammortizzatori sociali - Assegno ordinario FIS

24/03/2020

Circolare Federagenti n.54 - DL 17-3-2020 n. 18 - Ammortizzatori sociali - Assegno ordinario FIS

Al fine di agevolare le Associazioni federate ed i loro Associati nella gestione delle problematiche derivanti dall’utilizzo degli ammortizzatori sociali previsti dal provvedimento in oggetto, vi informiamo che con le OO.SS. nazionali di categoria FILT CGIL – FIT CISL – UILTRASPORTI, abbiamo convenuto di istituire un tavolo di consultazione permanente per l’espletamento delle procedure di esame congiunto previste dall’art. 19 del suddetto D.L.
A tal fine si allegano alla presente i seguenti documenti:
1) bozza di lettera di richiesta di esame congiunto;
2) bozza verbale di avvenuto espletamento della procedura;
3) elenchi indirizzi pec delle OO.SS. di riferimento.
La domanda dovrà essere inviata, oltre che alla propria associazione di riferimento, alle Rappresentanze Sindacali Aziendali, ove presenti, ed alle OO.SS. competenti su base territoriale, ovvero direttamente alle OO.SS. nazionali qualora la riduzione di orario riguardi aziende con più sedi
dislocate in regioni diverse.

Al fine di facilitare l’espletamento della procedura, le OO.SS. Nazionali hanno comunque richiesto di essere aggiunte in copia su ogni istanza affinché possano farsi parte diligente per una pronta risposta da parte delle OO.SS. territoriali.
L’esame congiunto deve essere espletato anche in via telematica nei tre giorni successivi all’invio della comunicazione.
Nel verbale allegato, al punto 5) è prevista una ipotesi alternativa a seconda che l’azienda anticipi l’assegno ordinario ovvero richieda il pagamento diretto a carico dell’INPS.
Come già evidenziato nelle precedenti comunicazioni ricordiamo che l’assegno ordinario può essere richiesto anche retroattivamente (purché non prima del 23 febbraio) per un periodo massimo di 9 settimane da usufruirsi entro il mese di agosto 2020.
Il periodo di nove settimane deve intendersi su base aziendale e non per singolo lavoratore.
L’ammortizzatore può essere richiesto per i lavoratori dipendenti (compresi gli apprendisti) in forza alla data del 23 febbraio 2020, non è richiesta una anzianità minima pregressa.

Circolare 054-2020 F - Allegato 2 - EMERGENZA CORONAVIRUS - D.L. 17 MARZO 2020 N. 18 - AMMORTIZZATORI SOCIALI - ASSEGNO ORDINARIO FIS - Lettera.docx

Circolare 054-2020 F - Allegato 3 - EMERGENZA CORONAVIRUS - D.L. 17 MARZO 2020 N. 18 - AMMORTIZZATORI SOCIALI - ASSEGNO ORDINARIO FIS - Verbale.docx

Circolare 054-2020 F - INTEGRAZIONE - Allegato - EMERGENZA CORONAVIRUS - D.L. 17 MARZO 2020 N. 18 - AMMORTIZZATORI SOCIALI - ASSEGNO FIS - Elenco PEC.pdf