Assagenti News

La guida Di Molo in Molo è la prima guida (e percorso) di archeologia industriale

11/10/2019

La guida Di Molo in Molo è la prima guida (e percorso) di archeologia industriale

Di Molo in Molo è il primo percorso di archeologia industriale a Genova: una passeggiata alla scoperta delle tracce di ciò che è stata per Genova l’area dell’antico porto, prima delle grandi trasformazioni degli anni Novanta del secolo scorso - che da spazio operativo portuale è stata trasformata in parte integrante e vitale del tessuto urbano.
Si illustrano il porto otto-novecentesco, i suoi edifici, i mezzi e le attrezzature; quanto è ancora conservato della città antica.
Si scopre come era organizzato un porto nell’800-‘900; quali le sue caratteristiche e cosa rimane ancora visibile. Insieme alla storia, si impara a leggere il paesaggio; a immaginare suoni, rumori, storie del lavoro; a riflettere sul rapporto uomo-macchina-energia, così forte nei secoli passati e così cambiato, oggi, con la rivoluzione digitale e dell’automazione.
Il percorso è anche guida cartacea edita in Italiano insieme a SAGEP Editori, presentata per la prima volta il 10 maggio 2018 presso La Feltrinelli Genova. 
Di Molo in Molo è stato strutturato e promosso dall’Associazione inGE sulla base degli studi, del lavoro e del testo dell’autore Arch. Gudio Rosato (già funzionario MIBACT e socio co-fondatore inGE insieme ad Alessandra Brignola e Giovanna Rosso Del Brenna). 
Dal 4 ottobre 2018, Di Molo in Molo è proposto in intesa con il Galata Museo del Mare e con il Mu.MA Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni. Interesse comune è ricercare, conoscere, salvaguardare, promuovere e raccontare la storia della marineria, della portualità e del lavoro del porto.
Nell’anno 2018, l’associazione si è principalmente dedicata a diffondere la guida e il percorso Di Molo in Molo, il quale ha ricevuto l’interesse mediatico del TGR Liguria (servizio del 22 gennaio 2019, edizione delle 14.00) e de Il Secolo XIX (video e articolo del 17 gennaio 2019). 
Il percorso viene proposto con successo a cadenza bimestrale e, nel Maggio e Giugno 2019, è stato inserito all’interno del programma del Blue Economy Summit e della Genoa Shipping Week.