Assagenti News

Assagenti presenta la seconda edizione del volume "Il Mediatore Marittimo"

19/12/2019

Assagenti presenta la seconda edizione del volume

È stato presentato ieri in occasione del cocktail di Natale di Assagenti la seconda edizione aggiornata del  volume, “il Mediatore marittimo”, il libro dedicato alla mediazione marittima. Dal 2004 a oggi, chiunque abbia studiato per prepararsi all’esame da mediatore marittimo ha utilizzato il testo “Il Mediatore Marittimo” a cura di Giorgio Lombardi. Quindici anni dopo, non solo si è sentito il bisogno di provvedere a un suo aggiornamento, ma è sembrato anche doveroso scrivere un testo che tenesse conto del cambiamento della legge professionale e dell’evoluzione di un mondo globale che poco ha a che vedere con il passato. 

Nell’ultimo decennio ci si confronta con nuove velocità, nuovi luoghi di socializzazione e nuovi processi mentali, che impongono differenti punti di osservazione e modi di agire, nella vita privata tanto quanto nel lavoro e negli affari.
Anche la professione del mediatore marittimo è stata scossa dalla rivoluzione tecnologica e ne sta uscendo profondamente cambiata. Una evoluzione che continua sotto i nostri occhi, giorno dopo giorno, che sfida coloro i quali si affacciano a questo mestiere per affermare il valore delle proprie competenze, frutto di una formazione continua e conquistate con il lavoro quotidiano.
La realizzazione di questo nuovo manuale del Mediatore Marittimo ha avuto luogo a Genova, città di grande vocazione marittima, sede di grandi e storiche società di mediazione marittima, dove si trovano esperti professionisti che, insieme all’Associazione, credono nel loro lavoro e nella necessità di formare i giovani: Eugenio De Paolis, Ennio Palmesino, Attilio Ravano autori dei tre grandi capitoli in cui è diviso il libro sulla base delle tre più importanti aree di business della mediazione: il carico secco, il carico liquido e la compravendita.